• Liquidazione - Auto-Deleveraging

    Panoramica

    Quando la posizione di un trader viene liquidata, la posizione viene presa in carico dal motore di [liquidazione](/docs/ liquidataon). Se la liquidazione non può essere eseguita nel momento in cui il mark price raggiunge il prezzo di insolvenza, il sistema ADL riduce automaticamente la leva contrastando le posizioni dei trader dando priorità a profitto e leva.

    Il prezzo al quale vengono chiuse le posizioni di un trader è il prezzo di insolvenza dell'ordine iniziale liquidato.

    Posizionamento dell’Auto-Deleveraging

    Puoi controllare la tua posizione all’interno di una coda rappresentata da un indicatore che rappresenta la tua priorità nella coda con incrementi del 20%:

    Se tutte e cinque le barre sono illuminate, significa che la tua posizione rientra nel primo 20%. Nel caso di una liquidazione che non è in grado di essere eseguita sul mercato, la tua leva potrebbe essere ridotta.

    Su BaseFEX, viene utilizzato il [Fondo Assicurativo](/data/ insurance-fund) per evitare l’Auto-Deleveraging. Se per un determinato contratto viene esaurito, si attiverà il Deleveraging automatico

    In caso di deleveraging, ti sarà inviata una notifica. I tuoi ordini aperti verranno cancellati e potrai rientrare suo mercato più tardi.

    Clacolo del livello di priorità

    La priorità del deleveraging viene calcolata in base al profitto e alla leva finanziaria. I trader più redditizi e con maggiore leva finanziaria incorrono per primi nella riduzione della leva finanziaria.

    Il calcolo della priorità è il seguente:

    Ranking = Percentuale PNL * Leva Effettiva (se la percentuale PNL > 0)
            = Percentuale PNL / Leva Effettiva (se la percentuale PNL < 0)
    
    Dove
    
    
    Leva Effettiva = abs(Valore Mark) / (Valore Mark – Valore di Insolvenza)
    Percentuale PNL = (Valore Mark – Valore di Entrata Medio) / abs(Valore di Entrata Medio)
    Valore Mark = Valore della Posizione al Mark Price
    Valore di Insolvenza = Valore della Posizione al Prezzo di Insolvenza
    Valore di Entrata Medio = Valore della Posizione al Prezzo di Entrata Medio

    Il sistema divide le posizioni in long e short e le classifica dalla più alta alla più bassa.

    Auto-Deleveraging e Perdita Socializzata

    BaseFEX utilizza un sistema di Auto-Deleveraging come evoluzione del sistema di "Perdita Socializzata".

    I sistemi di perdita socializzata presentano alcuni svantaggi:

    • Un singolo trader propenso al rischio può creare una perdita sostanziale per tutti i trader, compresi i trader con bassa propensione al rischio.
    • Il profitto deve essere bloccato fino al riequilibrio o alla liquidazione in caso di perdite.

    Il sistema di Auto-Deleveraging mira a risolvere l'incertezza delle perdite, consentendo ai trader di prendere decisioni non appena si verifica l'evento di deleveraging, piuttosto che attendere il riequilibrio o la liquidazione. I trader che subiscono una riduzione della leva verranno immediatamente informati del loro prezzo di chiusura e delle quantità. Possono quindi scegliere di rientrare nel mercato.

    Esempio di Auto-Deleveraging e sistema di classificazione

    Se all'interno del sistema di trading ci sono sei posizioni long e il loro effettivo PNL con leva è stato calcolato. Più alta è la classificazione PNL, maggiore è l'effettivo PNL con.

    Conto Quantità Classificazione PNL
    1 10 3
    2 10 6
    3 20 1
    4 30 4
    5 20 5
    6 10 2

    Il sistema di trading classificherà quindi queste posizioni dalla più alta alla più bassa e calcolerà il quintile relativo a ciascuna posizione.

    Conto Quantità Classificazione PNL Percentuale
    2 10 6 20%
    5 20 5 40%
    4 30 4 60%
    1 10 3 80%
    6 10 2 80%
    3 20 1 100%

    Quando si verifica una liquidazione, i trader nei primi percentili saranno soggetti per primi al deleverage. Ad esempio, se una posizione short è stata liquidata con quantità 20 e prezzo di insolvenza di 650 USD, accadrà quanto segue:

    I conti 2 e 5 subiranno deleverage al prezzo di insolvenza di 650 USD. Al conto 2 verrà chiusa l’intera posizione di 10 contratti, mentre i restanti 10 contratti oggetto della liquidazione short saranno assegnati al conto 5.

    L'account 5 avrà quindi 10 contratti residui (dei 20). A seconda della sua leva effettiva, l'account 5 può o non può rimanere nel quintile più basso.

    Entrambi gli utenti riceveranno una notifica e potranno entrare nuovamente sulle loro posizioni.

  • ---